IL “TORNEO PARCO COLLINE CARNICHE” DIVENTA INTERNAZIONALE

Manifesto2013Sono 20 le squadre di calcio che si sfideranno l’1 e il 2 giugno. Oltre a Udinese e Padova presenti formazioni di Austria, Slovenia e Croazia. In programma un convegno su sport e disabilità.
Alla quinta edizione il Torneo di calcio giovanile Parco Colline Carniche si apre all’estero, diventando evento di portata internazionale grazie alla partecipazione di squadre provenienti da Austria, Slovenia e Croazia. Per questo motivo si arricchisce anche la titolazione: Alpe Adria Cup.
La 5^ edizione del Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Parco delle Colline Carniche – Alpe Adria Cup 2013″ si terrà sabato 1 e domenica 2 giugno sui campi sportivi dei comuni del Parco (Villa Santina, Enemonzo, Raveo, Lauco). Parteciperanno, come detto, 20 squadre: 8 della categoria Giovanissimi, 12 di quella Pulcini. In occasione della presentazione ufficiale (sabato 1 giugno alle 9.00 a Villa Santina nella Sala Don Luigi Fior) si terrà il convegno “Lo sport per tutti: il valore delle differenti potenzialità”, che proporrà tra l’altro un inedito studio sulla pratica dello sport condotto dal fisiokinesiterapista Gianni Timeus tra gli studenti dell’Istituto comprensivo Val Tagliamento.

Gli altri relatori sono il Presidente Fai Sport di Udine Cav. Uff. Giorgio Zammarchi e il Dott. Stefano Lazzer, del dipartimento di Scienze Mediche e Biologiche dell’Università degli studi di Udine. Il convegno approfondirà il tema dello sport per i diversamente abili e godrà del patrocinio dei corsi di laurea in Scienze motorie e Scienza dello sport di Gemona del Friuli. Le novità del Torneo non si fermano qui e riguardano il coordinamento tecnico, che sarà curato dalla sezione Carnia dell’Aiac (Associazione Italiana Allenatori Calcio). Nuovo anche il partner tecnico: Errea, attraverso lo Sport Point di Udine.

Queste le squadre partecipanti per la categoria Giovanissimi:
Girone A: Ancona Udine, Tolmezzo, F.C. Koper (Slovenia), Rappresentativa FVG (giocherà la squadra che vincerà il Torneo delle Province)
Girone B: Udinese, A. Karnten (Austria), N.S. Pazin (Croazia), Portogruaro.
Le fasi eliminatorie si svolgeranno sabato, la fase finale domenica, con la finalissima fissata alle 17.15 al campo sportivo “dei Pini” di Villa Santina.
Ecco le formazioni dei pulcini, che giocheranno domenica dalle 10.00 alle 16.00 al campo sportivo “Dante Pivotti” di Enemonzo:
Girone verde: Villa, Sangiorgina, Tavagnacco, Real I.C.
Girone giallo: Cavazzo, Tolmezzo, Casarsa, Donatello
Girone rosso: Tarvisio, Gemonese, Bibione, Ancona.

Sempre per sabato 1 giugno, alle 18.30, è in cantiere un’amichevole di calcio femminile a Villa Santina tra Graphistudio Tavagnacco e Calcio Chiasiellis. Nell’intervallo si terrà il saluto ufficiale a tutte le formazioni che partecipano al Torneo per la categoria “Giovanissimi”, col benvenuto agli ospiti stranieri.

“Siamo pronti all’atteso salto di qualità. Dopo l’ingresso di società professionistiche, quest’anno diventiamo anche internazionali, – commenta il promotore Stefano Mecchia – una bella sfida che affrontiamo grazie al sostegno di chi ci appoggia, a cominciare dalla Regione Fvg che attraverso l’assessore Elio De Anna e il consigliere Luigi Cacitti continua a credere in noi. Quest’anno inoltre declineremo il tema dello sport con quello della disabilità, che va nel senso del progetto «Movimento in 3S: promozione della salute nelle scuole attraverso lo sport». C’è poi la soddisfazione per aver ottenuto il patrocinio dei corsi di laurea in scienze motorie e Scienza dello sport di Gemona del Friuli. Sono tutte conferme che si sta andando nella direzione giusta, per far crescere sport, giovani e promozione del territorio. Ricordiamo che infatti questo evento è un esempio di promozione del turismo attivo nel Parco Intercomunale delle Colline Carniche. Ospitare adesso anche squadre straniere e il loro seguito va in questo senso e in quello di dare un respiro anche alle attività economiche legate al turismo”.

“Questo è un evento internazionale che rappresenta un “fiore all’occhiello” nel panorama calcistico della montagna friulana” fa sapere Gianni Toffoletto, presidente del comitato regionale Friuli Venezia Giulia della Figc Lnd. “L’impagabile impegno degli organizzatori, supportati dalle pubbliche amministrazioni, per coinvolgere tanti ragazzi in questa autentica festa dello sport, cultura e valori merita un plauso particolare perché rappresenta il modo migliore per diffondere i valori più genuini di un territorio unico e del gioco più bello del mondo”.

“La progressiva crescita di livello della manifestazione, da quest’anno a rilevanza internazionale, è la testimonianza di quanto le nostre amministrazioni e le associazioni sportive del territorio credano nello sport ed, in particolare, nei suoi valori più sani e genuini”, spiega Romano Polonia, sindaco di Villa Santina

“Il torneo è diventato uno delle manifestazioni di punta del nostro territorio che con questo evento saluta la nuova stagione estiva e dà il benvenuto non solo agli ospiti italiani, ma per la prima volta, anche agli amici Austriaci, Sloveni e Croati. Sport, amicizia e cultura le parole d’ordine della manifestazione che dà lustro al Parco e che in esso può trovare spazi e dimensioni per le diverse attività”, commenta Mariagrazia Santoro, Coordinatore del Parco Intercomunale

Il “5°Torneo Nazionale di calcio giovanile Parco delle Colline Carniche – Alpe Adria Cup Errea” è organizzato nell’ambito del progetto “Gemona città dello sport e del benstare” col patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, dell’Università degli Studi di Udine e di Federparchi. L’evento gode del patrocinio dei comuni di Villa Santina, Enemonzo, Raveo, Lauco. Il supporto del mondo dello sport è garantito dalla Figc, Federazione Italiana Gioco Calcio Delegazione Distrettuale di Tolmezzo, dall’Aiac Associazione Italiana Allenatori Calcio sezione carnica, dalla Figc settore giovanile e scolastico e dall’Aia Associazione italiana arbitri, sezione di Tolmezzo, nonché dall’Aic, Associazione italiana calciatori.
Forniscono la propria collaborazione le A.S.D Villa, Edera, Lauco, Rapid, nonché la Pro Loco di Villa Santina.

1 Comment

  • Posted 25 Maggio 2013 23:20 0Likes
    by Dino Zorzi

    Complimenti a chi si impegna a organizzare queste manifestazioni di livello che permettono di far conoscere e promuovere il nostro territorio. Speriamo che ci sia un adeguato riscontro di pubblico

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni