IL TRIONFO DELLA GEMONESE

La gioia negli spogliatoi

Davanti a più di 1200 spettatori, al comunale di Manzano, la Gemonese (unica formazione imbattuta del girone di Eccellenza) conquista la sua prima storica Coppa Italia superando il Cjarlins Muzane per 1-0 con il decisivo rigore di Tocchetto al 35’ della ripresa. Per i giallorossi di mister Pittilino una Coppa Italia esaltante (nessuna rete incassata nelle quattro partite disputate: Lignano-Gemonese 0-1,Gemonese-Lignano 2-0, Gemonese-Tricesimo 4-0, Vesna-Gemonese 0-1, Cjarlins Muzane-Gemonese 0-1) giustificata da una super difesa che ha potuto giovarsi di un Persello vero orchestratore, un centrocampo votato al sacrificio con ispiratore Kalin (assente nella finale) ed un reparto offensivo affidato al duo Tocchetto-Nardi. Oltre all’esperienza dei già citati giocatori, la formazione ha potuto contare sull’apporto di un parco giovani di indubbia qualità ed è forse questa la vera forza dei giallorossi rispetto agli avversari ed è una ulteriore conferma della validità di tutto il suo settore giovanile. Un successo che viene a premiare 18 anni di sacrifici come tiene a sottolineare un raggiante e commosso presidente Pino Pretto: “ Sin dai tempi del Campionato Carnico (quando era presidente de Il Castello, ndr) la conquista della Coppa è sempre stato un traguardo a cui ci tenevo molto e ricordo la delusione dopo aver perso una semifinale in casa del Cavazzo, quindi aver portato a casa un trofeo così significativo è stata impresa davvero eccezionale in quanto frutto di una gara molto accorta tatticamente e vinta a poco dal triplice fischio. Nonostante la concomitante festa del “Tallero”, a Manzano – continua Pretto – a seguire la squadra c’erano tantissimi gemonesi e la vittoria è anche una loro conquista”.

Il presidente Pretto con il trofeo nel …suo letto.

Un suo grande merito, presidente, è stato quello di confermare l’allenatore Pittilino, quando all’inizio della sua avventura a Gemona, i risultati non glie erano propriamente favorevoli.

“ La scelta di chiamare Pittilino sulla panchina della Gemonese è stata

una decisione molto ponderata da parte di tutto il direttivo – ammette

Pretto – ma giunta con cognizione di causa e l’avergli sempre confermato la nostra illimitata fiducia alla lunga ci ha fatto capire che è stata una mossa vincente”.

Alla luce di quanto sinora fatto, qual è il futuro della Gemonese ?

“Piedi ben saldi a terra – chiude Pretto – e al bando qualsiasi volo pindarico ma una realistica analisi delle realtà che ci porta a ribadire che il nostro campionato di competenza resta l’Eccellenza”.

Amico Pino, ancora complimenti!

6 Comments

  • Posted 7 Gennaio 2017 12:58 0Likes
    by loris rassati

    Da buon ex i miei Kompliment al presidentissimo e a tutto lo staff. Loris rassati

  • Posted 12 Gennaio 2017 13:01 0Likes
    by Pino Pretto

    Grazie caro Renato e grazie anche a Loris Rassatti (grande ex). Son partito dal campionato carnico fondando L AC Castello GEMONA nel 1986 e che nel 1998 sfioro’ lo scudetto, ma proprio quando cominciavano a essere consapevoli che il campionato si poteva vincere mi chiamo L ex Presidente della Gemonese Ivano Benvenuti che aveva appena subito 2 retrocessioni di fila e voleva cedermi la Società . Accettai subito perché la Gemonese rappresentava e rappresenta tutta L infanzia di tanti bimbi di Gemona e non solo tra cui anche me che ero partito dai pulcini. È stato un percorso durissimo con tante scelte difficili che talvolta creano impopolarità e minano amicizie, ma tutto quello che ho, abbiamo fatto è stato sempre per il bene della Gemonese. Ora il punto più alto della ns storia e, credetemi, me lo godo tutto perché son partito dalla 3^ cat. Del carnico facendo tanta ma tanta gavetta, ho ancora tanti amici nel contro campionato e ho forse anche i ricordi più belli vissuti della mia vita calcistica . Grazie a tutti

  • Posted 13 Gennaio 2017 15:51 0Likes
    by roberto copetti

    comlimenti per il grande risultato roberto copetti

  • Posted 14 Gennaio 2017 11:30 0Likes
    by piri

    Complimenti pino te lo meriti grande persona e amico di tante battaglie con il castello

  • Posted 14 Gennaio 2017 19:03 0Likes
    by agostino

    Complimenti alla mia ex squadra e a tutto lo staff.Giallorosso nel cuore mandi Agostino Gortan

  • Posted 20 Gennaio 2017 21:00 0Likes
    by loris rassati

    mandi “Tuono Blu”

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni