RINO RAINIS PREMIATO A ROMA

Sabato 12 maggio alle ore 14.30 presso l’Hilton Rome Airport di Roma, alla presenza delle massime autorità della F.I.G.C., Rino Rainis riceverà la Benemerenza per lo sport. E’ un riconoscimento che Rino merita in maniera assoluta per tutto quello che ha dato in questi anni. Rino Rainis è un pezzo di storia del Cedarchis, ma più in generale uno dei protagonisti del Carnico in assoluto. Qui non vogliamo ricordare le sue vittorie (diciamo “sue” perchè dietro le tante vittorie del “Ceda” c’è il suo zampino…), ma sottolineare tutte le qualità umane che lo hanno fatto stimare da amici ed avversari. La sua correttezza, il suo sapersi porre con il garbo tipico del gentleman e quella schiettezza che lo distingue sono tutte qualità che vengono prima dell’abilità dimostrata da dirigente. Non abbiamo mai sentito nessuno dire una mezza parola negativa sul suo conto ed anche quando si è trovato a puntualizzare determinate situazioni lo ha fatto con l’educazione e lo stile che gli appartengono. La classe non è acqua, insomma. Complimenti, Rino, il calcio carnico te li deve!

16 Comments

  • Posted 8 Maggio 2012 07:14 0Likes
    by Gipo

    Non posso che fare eco alle giuste parole di Massimo Di Centa.
    Complimenti e congratulazioni a Rino Rainis; riconoscimento assolutamente meritato.
    Il premio a un dirigente del nostro Carnico è sicuramente motivo di orgoglio per tutti noi.

  • Posted 8 Maggio 2012 09:10 0Likes
    by massimo gressani

    Ennesimo trofeo da esporre in bacheca per Rino dopo scudetti e coppe ,ma questo a mio parere è il più importante per la passione che mette nel grande CEDARCHIS,è stato un privilegio averlo avuto come dirigente e adesso come amico. MITICO RINO.

  • Posted 8 Maggio 2012 09:18 0Likes
    by Daniele Candido

    Premessa: Rino Rainis é il Cedarchis, il Cedarchis é Rino Rainis!
    Rino, é una persona speciale, molto competente e soprattutto dalla enormi qualità umane. Dotata di una passione calcistica infinita, e di uno spirito di sacrificio, impegno e dedizione fuori dal comune, nonché di una mentalità e professionalità sportiva sempre vincente, quasi maniacale, prima come giocatore ora come dirigente, che ha saputo trasmettere (assieme a suo fratello Edo!) al “suo” Ceda, ottenendo risultati di altissimo rilievo, direi, un vero esempio da seguire…
    Complimenti Rino per questo importantissimo riconoscimento che ripaga i tanti sacrifici, e va ad evidenziare e sottolineare le tantissime gioie e trofei sportivi ottenuti in tutti questi anni che onorano tutto il movimento calcistico del Campionato Carnico.
    Daniele Candido

  • Posted 8 Maggio 2012 09:34 0Likes
    by gianca

    Grande Rino.
    Complimenti vivissimi. E’ un premio che ti meriti, da vero appassionato quale sei.
    L’unico problema è che, scrivendo la notizia sul sito del carnico, lo verrà a sapere anche Massimo Mentil, dal quale tutti gradirebbero un breve commento radiofonico…
    Cordialmente
    Giancarlo Veritti

  • Posted 8 Maggio 2012 11:03 0Likes
    by Michele Patatti

    anche se di sponda biancorossa mi sento in dovere di fare i complimenti al caro rino. Un altro grande traguardo.dopo tutti quelli già in bacheca dei cugini. Ho sentito dire da parte cedarchina: “Quest’anno la birra nel derby la paghi tu!”
    Ciao e complimenti ancora. Persona di stile che da la vita per il calcio carnico e per il suo ceda

  • Posted 8 Maggio 2012 11:19 0Likes
    by stefano

    RINO sei GRANDE…

  • Posted 8 Maggio 2012 16:56 0Likes
    by luca stefanutti

    Volevo unirmi anke io ai complimenti a Rino Rainis , una grande persona in tutti i sensi! Questo premio se lo merita tutto perchè Rino oltre ad essere una persone molto competente in ambito calcistico lo è anche al di fuori del ” terreno di gioco “! Rino è una persona che è sempre col sorriso sul viso , una persona che puoi trovare in qualsiasi posto e in qualsiasi momento che puoi star certo ke il tempo x salutare lo trova! Io lo conosco anche in ambito lavorativo e devo dire che anche li eccelle in comptenza e cordialità! Bè che dire … Rino complimenti vivissimi mai premio fu così meritato! P.S : ai complimenti si aggiunge anche mio papà! ora t aspetto per il caffè al lavoro 😉

  • Posted 8 Maggio 2012 17:59 0Likes
    by carlo toson

    Come esimermi?
    Ho condiviso molto con Rino da quando, imberbi giovannotti del Malignani di Tolmezzo, vanamente inseguiti tra i vicoli di Schönfeld dal fanatico Malagnini, precursori della “lidrîs quadrade di trê” in versione carnica, (ma non per questo meno meno paurosa) terrorizzati da un inCauto insegnante di officina, stimolati da Piutti non banali e banalizzati da insegnanti troppo seriosi per essere efficaci, condividevamo pane e calcio con Enzo Zearo, Giorgio Todua, Enore Picco e tanti altri. Posso dire di conoscere Rino da sempre. Da quando ci guadagnavamo la pagnotta riparando le falle sui tetti di Udine, in bilico sul cornicione, continuava a parlarmi del Cedarchis e di come, la domenica prima, avesse uccellato De Antoni, che”si aspettava la botta, mentre io l’ho lasciato andare giu’ e poi ho appoggiato….” Rino parlava sempre del Cedarchis, tanto da farmi pensare che piu’ che di un paese si trattasse di una fede. Come se una comunita’ intera avesse trasferito la propria residenza dalla parrocchia alla squadra di calcio; atteggiamento saggio e da condividere, visto il destino delle parrocchie carniche.
    Esagerati cedarchini che vogliono vincere sempre; e’ per loro che Boniperti conio’ la celebre frase: “vincere non e’ importante, e’ l’unica cosa che conta”. A volte esagerano, come si ricordano a Ovaro, ma l’esagerazione fa parte del DNA dei giallorossi che rifiutano l’idea stessa della normalita’. Ho ricordato spesso a Rino (e Edo) come l’energia messa a disposizione del Cedarchis fosse sproporzionata rispetto agli obiettivi da raggiungere, un po’ come usare un cannone per ammazzare una mosca, ma mi hanno sempre risposto che: “non si sa mai, melius abundare quam deficere”. Li ho presi in giro per anni, segretamente ammirandoli, perche’ una passione cosi’ non si giudica, si ammira soltanto.

  • Posted 8 Maggio 2012 19:24 0Likes
    by andrea

    Grande Rino!

  • Posted 8 Maggio 2012 20:19 0Likes
    by GIORGIO MORO

    Complimenti vivissimi al grande Rino per questo riconoscimento che premia la sua grande passione per il calcio carnico,in particolare quello che ha fatto per il suo “ceda”…mi ricordo sempre le nostre discussioni calcistiche e sul carnico quando lavoravo assieme a lui all i.c.c.i…un grande!!! ancora tanti tantissimi complimenti Rino!!!!

  • Posted 8 Maggio 2012 22:24 0Likes
    by Loris Missana

    Nei giorni conseguenti alla famigerata e velenosa finale di Coppa Carnia, disputata dal Cedarchis contro l’Ovarese, ebbi modo anch’io di esprimere, su queste pagine, la mia opinione su quanto successo in quella dannata sfida.
    Da allenatore dei Becs di Preone (allora militanti nell’eccellenza del campionato Carnico amatori) mi imbattei, nella disputa proprio contro l’Amatori Cedarchis sul green di Preone, contro le rampogne di Rino (mi stava aspettando sulla porta degli spogliatoi) per le mie idee espresse in merito alla finale in argomento: Rino pareva arrabbiato, ma dopo lo scambio di poche parole si è dimostrato quella grande persona quale sia.
    Aggiungere altri elogi pare sia superfluo.
    Rino ha dato e sta dando lustro, prima che al Campionato Carnico, alla Carnia intera; i dirigenti, gli allenatori, i preparatori atletici, gli accompagnatori indichino alle giovani leve in Rino quale esempio da rincorrere.

  • Posted 9 Maggio 2012 10:02 0Likes
    by Bruno Tavosanis

    Ma siamo sicuri che Rino sarà presente alla cerimonia? Quel giorno gioca il suo Ceda e mi sa che troverà una scusa per non andare a Roma 🙂
    Scherzi a parte, complimenti a Rino, sempre disponibile anche nei confronti della stampa.

  • Posted 9 Maggio 2012 10:30 0Likes
    by stefano vidoni

    Complimenti vivissimi al grande Rino anche da parte mia. Credo che oltre ai meriti sportivi per le vittorie ottenute sul campo questa sia quella piu’ gratificante ! Mandi a presto .

  • Posted 9 Maggio 2012 13:41 0Likes
    by Raffaele Agostinis

    Dopo tutti questi complimenti e riconoscimenti ci toccherà dargli anche la fascia di capitano dell’S.p.q.r 😛
    Battute a parte grande persona e ottimo compagno di squadra.
    Raffaele

  • Posted 10 Maggio 2012 00:41 0Likes
    by lorenzo sala

    GRANDE RINO :: E BASTA

  • Posted 12 Maggio 2012 12:18 0Likes
    by Cescutti Angelo

    congratulazioni Rino!!!!!!!!sei un GRANDE!!!!

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni