IL PERSONAGGIO: LUCA MORATTI (AMARO)

Luca Moratti è l’uomo del destino per l’Amaro: fu un suo gol, due anni fa, nello spareggio di Rigolato contro l’Ardita, a regalare la promozione ai biancazzurri. Domenica scorsa, nella partita contro l’Ancora, in cui i biancazzurri si giocavano la salvezza, di gol ne ha fatti addirittura due. Il primo da opportunista, infilando la porta di testa dopo che il portiere avversario gli aveva respinto  la prima  conclusione; il secondo con un pallonetto da fuori area, con una giocata più consona a quel ruolo di trequartista che meglio si adatta alle sue caratteristiche.
Luca ama infatti agire in quella zona di campo dove può metter e la sua qualità al servizio delle punte oppure tentare direttamente la via della rete. Trequartista, appunto, libero da compiti di interdizione che non sono proprio il suo forte.  Un solo piede, il sinistro, con il quale però sa trattare il pallone in maniera decisamente appropriata, alternando qualche pausa di troppo (soprattutto quando le cose non gli riescono ) al guizzo di genio che spesso risolve situazioni importanti. E’ ad Amaro da tre anni, dove lo ha portato l’ex biancazzurro Cojaniz, col quale aveva diviso un’esperienza nel calcio amatoriale; mezza stagione al Fusca e poi, l’anno successivo l’approdo alla società del presidente Pozzi. Moratti, nel calcio, è un cognome importante, che lui, però, da milanista qual è , non sopporterà tanto facilmente … Domenica scorsa, dopo i due gol, ha festeggiato  col pollice in bocca e la dedica era  per la compagna che lo segue su tutti i campi e che a dicembre gli darà un figlio. La salvezza ad ottobre ed un figlio a dicembre: ce n’è abbastanza, insomma, per smaltire la delusione per il derby perso, domenica sera, contro l’Inter di Moratti!

(dal Gazzettino)

3 Comments

  • Posted 9 Ottobre 2012 18:28 0Likes
    by Ricky

    Grande Luca!!

  • Posted 9 Ottobre 2012 20:16 0Likes
    by puntel michele

    super luca ma il gol piu bello,come ha accennato massimo, arriverà fra un paio di mesi. sono onorato di aver conosciuto un bravissimo ragazzo come te. un grosso saluto

  • Posted 9 Ottobre 2012 20:16 0Likes
    by LUCIO POZZI

    colgo l’occasione per ringraziare tutti i ragazzi…..e no dell’amaro per l impegno messo durate la stagione grazie di nuovo a tutti.

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni