DIAMO I NUMERI

Un'immagine di Campagnola - Mobilieri del 2007
Un’immagine di Campagnola – Mobilieri del 2007

La settima giornata introdotta dalle statistiche di Simone Fornasiere.

BORDANO – ILLEGIANA
Tutti e tre i risultati al termine dei primi tre precedenti tra il Bordano e l’Illegiana: nel primo, valido per il Torneo delle Vallate del 1976 vinse l’Illegiana per 0 a 2; nel secondo, valido come anche il terzo per la Prima categoria, del 1982 si impose il Bordano per 3 a 1, mentre l’anno successivo terminò in pareggio sullo 0 a 0. Bordano che in casa non vince dalla Prima categoria del 1999 quando superò l’Illegiana per 6 a 3.

17 i precedenti: Vittorie Bordano: 4
Pareggi: 5
Vittorie Illegiana: 8

CAMPAGNOLA – MOBILIERI
Tutti nella massima categoria carnica i confronti tra queste due squadre con la prima sfida nel 1980 quando i Mobileri espugnarono il “Goi” con il risultato di 0 a 2. Si è dovuto aspettare poi 19 anni per ritrovare questo confronto, terminato, nel 1999 sul punteggio di 2 a 2. Lo scorso anno vittoria Campagnola per 1 a 0 grazie alla rete di Martina nel turno infrasettimanale del 22 agosto.

13 i precedenti: Vittorie Campagnola: 8
Pareggi: 3
Vittorie Mobilieri: 2

CAVAZZO – PONTEBBANA
Curiosi i due precedenti, entrambi validi per la Seconda categoria, datati 1989 e 1990: il primo anno il Cavazzo sconfisse la Pontebbana per 2 a 1 con la squadra ospite che, a fine anno, perse la promozione per un solo punto al cospetto del Paluzza; l’anno successivo l’incontro terminò sullo 0 a 0 con le due compagini che si classificarono rispettivamente al primo e al secondo posto della classifica abbracciando così, entrambe, la Prima categoria.

18 i precedenti: Vittorie Cavazzo: 6
Pareggi: 9
Vittorie Pontebbana: 3

CEDARCHIS – OVARESE
E’ il match più “giocato” di questa settima giornata del campionato carnico. L’unico precedente non disputato in Prima categoria è anche il primo, risalente al Torneo delle Vallate del 1976 , che vide l’Ovarese vincere per 1 a 2. La più lunga striscia temporale in cui le due squadre si sono affrontate è quella che va dal 1981 al 1994: vinse in entrambi i casi il Cedarchis, per 3 a 1 nel 1981, e per 2 a 0 nel 1994 in quello che fu il testa-coda del girone.

28 i precedenti: Vittorie Cedarchis: 18
Pareggi: 3
Vittorie Ovarese: 7

MOGGESE – TRASAGHIS
Decisivo il 2 a 1 con cui la Moggese battè il Trasaghis nella Promozione gir “C” del 1974: ebbene, al termine di quel campionato, la Moggese fu promossa in Eccelenza classificandosi al primo posto un punto davanti proprio al Trasaghis. Provò a rendere pan per focaccia il Trasaghis nel girone “B” di terza categoria del 1993 quando vinse a Moggio per 1 a 2 relegando di fatto la Moggese al secondo posto finale in classifica. Moggese che, comunque, riuscì lo stesso a centrare la promozione vincendo lo spareggio, ad Enemonzo, per 3 a 1 contro il Timaucleulis.
23 i precedenti: Vittorie Moggese: 8
Pareggi: 9
Vittorie Trasaghis: 6

PALUZZA – REAL I.C.
Paluzza che non batte in casa il Real I.C. dalla Prima categoria del 1998 quando conquistò i tre punti grazie al 2 a 1 finale. Curioso il fatto che quella fu l’unica vittoria, di tutto il campionato, per il Paluzza che chiuse la stagione con soli 8 punti in classifica. L’ultimo precedente, quello della Prima categoria del 2007 è terminato con la vittoria degli ospiti per 0 a 3 con la doppietta di Radina e la rete, nel finale, di Coradazzi.

19 i precedenti: Vittorie Paluzza: 8
Pareggi: 6
Vittorie Real I.C. : 5

VELOX – VILLA
Solo in una occasione al Villa è riuscito di fare il colpo in Val Chiarsò, nel campionato di Prima categoria del 2008 quando vinse con il punteggio di 1 a 3 grazie alle reti di Verona, Agostinis e Urban con il momentaneo pareggio Velox di Cimenti. L’anno precedente, la Velox, si era imposta con il punteggio più largo di tutti i precedenti: 6 a 1 firmato dalle doppiette di Vidoni e Nieddu, dalle reti di Dereani e di Reputin e dal gol della bandiera di Mecchia.

12 i precedenti: Vittorie Velox: 6
Pareggi: 5
Vittorie Villa: 1

AMARO – FUS.CA
Solo due i precedenti in Seconda categoria tra l’Amaro ed il Fus.ca; ricordano bene in “Curiedi” il primo, datato 1986 quando il Fus.ca vinse per 0 a 4 in quella che fu l’unica vittoria di tutto il campionato per la squadra delle frazioni tolmezzine. Quell’anno il Fus.ca chiuse all’ultimo posto in classifica con soli 6 punti. Il secondo, datato 1996, vide ancor il successo degli ospiti per 0 a 3.

11 i precedenti: Vittorie Amaro: 4
Paregggi: 2
Vittorie Fus.ca: 5

AUDAX – VAL RESIA
Pochissimi, recentissimi e tutti in questa categoria i precedenti tra l’Audax e il Val Resia, con il primo confronto, vinto dagli ospiti per 1 a 2 nel campionato 2007. Stesso punteggio nella stagione 2011 mentre lo scorso anno l’Audax ottenne i tre punti grazie al rotondo 4 a 1 firmato dalla tripletta di Lorenzo Sala e dalle reti di Nassivera e Buttolo.

3 i precedenti: Vittorie Audax: 1
Pareggi: 0
Vittorie Val Resia: 2

CERCIVENTO – ARTA TERME
Quarant’anni fa la prima sfida valida per il girone “B” della Promozione con l’Arta Terme che ottenne i due punti (che fino alla stagione 1995 compresa si assegnavano a chi vinceva) con il risultato di 0 a 2. C’è anche un precedente in Prima categoria tra queste due squadre, del campionato 2007, che vide l’Arta Terme espugnare il “Prater” per 1 a 2; destino, quell’anno, accomunò le due squadre alla retrocessione nella cadetteria.

13 i precedenti: Vittorie Cercivento: 5
Pareggi: 1
Vittorie Arta Terme: 7

FOLGORE – RAPID
Nella Terza categoria girone “A” del 1986 fu una sconfitta che costò molto cara alla Folgore quella subita per 1 a 2 dal Rapid visto che, a fine stagione, i rossi di Invillino chiusero il campionato al secondo posto distanti un solo punto dall’Ancora che fu promossa. Altra sconfitta pesante, ma solo nel punteggio, fu quella che il Rapid inflisse nella Terza categoria del 2006 espugnando il “Dei pini” con il rotondo 0 a 4.

14 i precedenti: Vittorie Folgore: 8
Pareggi: 2
Vittorie Rapid: 4

IL CASTELLO – SAPPADA
Sebbene siano solo 4 i precedenti tra Il Castello ed il Sappada c’è almeno un precedente per ogni categoria del campionato carnico. Negli ultimi due anni queste due squadre hanno visto, a fine stagione, un comune verdetto: nella Seconda categoria del 2011 vittoria del Sappada per 1 a 2 ( reti di Squecco, Puicher Soravia e Solero) con promozione finale; lo scorso anno, in Prima categoria, vittoria de Il Castello per 2 a 1 ( Schiratti, Zampa e Puntil i marcatori) e retrocessione. Mai un pareggio.

4 i precedenti: Vittorie Il Castello: 3
Pareggi: 0
Vittorie Sappada: 1

SAN PIETRO – ARDITA
San Pietro che a Presenaio non ha mai battuto l’Ardita anche se sono solo due i confronti giocati; non potrà farlo nemmeno quest’anno visto che si gioca sul “neutro” di Forni Avoltri. Derby che manca dalla Terza categoria del 2005 quando i canarini carnici ottennero i tre punti in terra comeliana con il pirotecnico risultato di 3 a 4.

2 i precedenti: Vittorie San Pietro: 0
Pareggi: 1
Vittorie Ardita: 1

AMPEZZO – VERZEGNIS
Sfida questa che ha caratterizzato molti dei suoi precedenti nella prima metà degli anni ’80 quando le due squadre si affrontarono per la Prima categoria. Proprio ad inizio decennio, nel 1980, il Verzegnis vincendo per 0 a 2 inflisse l’unica sconfitta casalinga dell’anno a quel Ampezzo che poi si laureò campione carnico. Nella Seconda categoria del 1992, poi, Ampezzo-Verzegnis fu scontro d’alta classifica: terminò 2 a 3 con il Verzegnis che a fine stagione conquistò il secondo e ultimo posto disponibile per accedere alla Prima categoria precedendo di un punto proprio l’Ampezzo.

14 i precedenti: Vittorie Ampezzo: 3
Pareggi: 4
Vittorie Verzegnis: 7

COMEGLIANS – VAL DEL LAGO
Torna dopo un anno di pausa la sfida tra il Comeglians e la Val del Lago; l’ultimo precedente, nella Terza categoria del 2011 aprì il campionato: era il 08 maggio 2011 e il Comeglians vinse con un classico 2 a 0 firmato da Meneano e Zanier. L’anno prima l’ultima vittoria della Val del Lago, nella stessa categoria, con il punteggio di 1 a 2.

7 i precedenti: Vittorie Comeglians: 4
Pareggi: 1
Vittorie Val del Lago: 2

LA DELIZIA – LAUCO
Subito ricca di gol la prima sfida in assoluto tra La Delizia e Lauco, visto che per la Terza categoria girone “A” del 1983 la squadra di Priuso battè i rivali per 5 a 0. Andò vicino a vincere con lo stesso risultato due anni dopo il Lauco che, ancora nella “3A” vinse in trasferta per 0 a 4. La Delizia e Lauco si sono affrontate in tutte e tre le categorie del campionato.

11 i precedenti: Vittorie La Delizia: 6
Pareggi: 3
Vittorie Lauco: 2

MALBORGHETTO – STELLA AZZURRA
Come per la sfida soprastante, anche in questo caso il primo confronto si è avuto, nell’unico precedente giocato in Prima categoria, nel 1983 con la vittoria stellata per 0 a 1. Vittoria della Stella Azzurra che ha fatto molto male in casa Malborghetto è stata invece quella della Terza categoria girone “B” del 1999 con la gara terminata 1 a 2; quella fu l’unica sconfitta interna del Malborghetto che chiuse l’anno al secondo posto un punto dietro il Trasaghis. Malborghetto che perse poi un primo spareggio col Verzegnis e un doppio confronto con la Folgore per salire di categoria.

9 i precedenti: Vittorie Malborghetto: 2
Pareggi: 2
Vittorie Stella Azzurra: 5

RAVASCLETTO – RIGOLATO
Ravascletto e Rigolato si sono affrontate ininterrottamente, sempre per la Terza categoria girone “A” dal 1980 al 1997 anno in cui la serie è stata spezzata dalla promozione in Seconda categoria del Ravascletto; in quel campionato l’incontro disputato in Val Calda terminò 4 a 2. Lo scorso,ancora in Terza categoria, anno l’incontro si chiuse sullo 0 a 0.

22 i precedenti: Vittorie Ravascletto: 9
Pareggi: 6
Vittorie Rigolato: 7

TARVISIO – EDERA
E’ il primo precedente che si gioca in terza categoria; nella Seconda categoria del 1983 sonante vittoria del Tarvisio che vinse per 4 a 0 il big match dell’anno visto che le sue squadre chiusero la stagione rispettivamente al primo ed al secondo posto in classifica. L’anno successivo, in Prima categoria, fu l’Edera a tornare ad Enemonzo con una larga vittoria, 1 a 5. Tarvisio – Edera manca dalla Seconda categoria del 2005 con l’Edera che colse i tre punti per 1 a 3.

10 i precedenti: Vittorie  Tarvisio: 3
Pareggi: 3
Vittorie Edera: 4

2 Comments

  • Posted 6 Giugno 2013 21:48 0Likes
    by Filippo

    Credo che l’ultima vittoria del Bordano contro l’Illegiana in prima categoria risalga al 4-1 del 1989, poi un solo pareggio e tante sconfitte, purtroppo!!

  • Posted 7 Giugno 2013 21:34 0Likes
    by Simone Fornasiere

    Si Filippo ho controllato ed hai proprio ragione….. chiedo scusa ma è stata una mia personale svista sulla tabella “ecxel”….. grazie per la correzione…..

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni