CHICCHI DI CARNICO

Lo striscione dedicato a Ezio De Reggi
Lo striscione dedicato a Ezio De Reggi

* Pomeriggio amaro e movimentato per la famiglia Vergazzini in occasione del match con La Delizia. Papà Sandro è avvilito e deluso per le tante assenze e denuncia un clima di smobilitazione che lui, per quello che ha fatto e sta facendo, di certo non merita. Il figlio maggiore Michael si fa cacaire dopo 18’ per una brutta reazione dopo aver subito un falli; il figlio minore Nicholas, alla fine del primo tempo se la vede a muso duro con Pontoni. Insomma, non un sabato tranquillo …

 

* I Mobilieri non sono riusciti a dedicare il primo successo stagionale al loro grande tifoso Ezio De Reggi. Il quale, però, è stato omaggiato di uno striscione preparato dai ragazzi delle giovanili , che il buon Ezio seguiva sempre. Uno striscione semplice e genuino, proprio come era lui …

 

* Il sottoscritto, inviato a Sutrio per Mobilieri – Cedarchis, ha assistito ad una bellissima scena di fair play: nel finale del match, Granzotti ha dovuto lasciare il terreno di gioco per una scarpata fortuita di Manuel Dell’Oste. Mentre era a bordo campo a tamponarsi il naso il bomber cedarchino è stato raggiunto dal giocatore sutriese che continuava a chiedergli scusa. E il “Nick” allungando la mano verso l’avversario lo ha incoraggiato: “Vai, Manu, vai e gioca tranquillo so ben che non l’hai fatto apposta!”.

 

Daniele Collavino versione freeclimber
Daniele Collavino versione freeclimber

* Se un giorno dovesse decidere di appendere le scarpette al chiodo Daniele Collavino ha già pronto un altro sport: il free climbing. Notevole, infatti la performance dell’attaccante viola, dopo il gol del momentaneo pareggio col Sappada: il buon Daniele si è arrampicato sulla rete dietro la porta per far festeggiare il primo gol stagionale. Dai campi verdi alle nude rocce dolomitiche, insomma, il passo è breve, specialmente per uno con la sua agilità!

 

* A proposito di derby: altro protagonista viola è stato Alessandro Marta: se giocare in prima squadra a 15 anni è un avvenimento non propriamente usuale, addirittura da … record il fatto di essere espulso. A memoria, non si ricordano altri quindicenni allontanati dal campo nel campionato carnico. Forse Alessandro avrebbe preferito altri tipi di primati, ma intanto segnaliamolo per questo.

 

* Federico Petris, centrocampista del Paluzza, passa per uno di quei giocatori sempre attenti e concentrati. In campo, però, perché prima non sempre le cose vanno così. Il buon “Fede”, infatti, prima dell’incontro con la Velox tardava ad arrivare, cosa insolita, per lui. Quando è arrivato ha ammesso candidamente: “Credevo si giocasse a Paularo!…”. Un calendario in macchina, al posto dell’arbre magique potrebbe essere una buona idea.

 

* Domenica bestiale per Renato Damiani negli studi tolmezzini di “ A tutto Carnico”: lasciato solo per impegni familiari di Luigi Ongaro, il buon Renato ha fatto impallidire il mitico minatore russo Aleksej Grigoriyevich Stachanov che, il 30 agosto 1935, stabilì il record di estrazione di carbone effettuato da una sola persona: estrasse 102 tonnellate di antracite in cinque ore e quarantacinque minuti per celebrare la Giornata della Gioventù. Damiani, ad un certo punto, conduceva la trasmissione, aggiornava il sito e parlava in diretta col “suo giornale”!

5 Comments

  • Posted 17 Giugno 2013 09:47 0Likes
    by San pietrino

    Più che l’ espulsione di Alessandro Marta…..segnalerei l’ ottima scenata del numero 9!!!!

  • Posted 17 Giugno 2013 10:31 0Likes
    by Patrick

    Beh Massimo, non direi cosa insolita… É sempre tardi il buon Fede…. 😉

  • Posted 17 Giugno 2013 19:23 0Likes
    by stefano

    volevo solo ricordare il debutto nel CERCIVENTO( x l’indisposizione di 4 titilari) di TESSITORI GILBERTO classe 62. se non e’ una chicca questa…

  • Posted 17 Giugno 2013 20:40 0Likes
    by cristy

    scusate domanda..ma quello appeso sulla rete è l’uomo ragno..versione?????ma daiiiiiiiiiiiiiiiiii ahhahahaahahah

  • Posted 18 Giugno 2013 15:06 0Likes
    by gianca

    Massimo,
    questa di Damiani e del carbone è veramente simpatica.
    Hai proprio una bella penna…

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni