CHICCHI DI CARNICO

Beorchia fuori rete
Beorchia fuori rete*

* Lezione all’aperto. La foto accanto ritrae Sandro Beorchia, tecnico dell’Ancora, che parla ai suoi giocatori durante l’intervallo della partita con l’Edera. In molti si saranno chiesti il motivo di questo briefing all’aria aperta: qualcuno che soffriva di claustrofobia? Ma era così caldo ad Enemonzo? Troppo vicini gli spogliatoi per spiegare in segreto le strategie? Niente di tutto questo: semplicemente Beorchia è squalificato ed ha trovato un modo di non infrangere il regolamento, facendo le cose alla luce del (poco, in verità) sole!

* Domenica particolare per Vittorino Faccin, per anni dirigente e tifoso del Cedarchis. Suo figlio Federico, infatti, gioca nel Fusca e per lui il pomeriggio di Fusca – Cedarchsi, appunto, deve essere stato davvero un insieme di sentimenti in tumulto: meglio il tifo calcistico o l’amore paterno? Il pari che scaturisce alla fine è il risultato migliore che potesse augurarsi: alla fine, insomma, mister X ha un volto!

A Simone Di Bernardo, della Folgore, il Giudice Sportivo tolmezzino chiederà gli … straordinari. Espulso domenica scorsa durante la partita col Fusca, Simone ha seguito il recupero della sua squadra col Cedarchis dalla tribuna. Domenica, poi, è rientrato nella partita col Real, rimediando però un’altra espulsione. Due rossi in sette giorni, roba quasi da record!

1 Comment

  • Posted 15 Luglio 2014 09:59 0Likes
    by Giovanni M.

    Nonostante le manie di protagonismo di qualcuno, Beorchia ha dimostrato molta umiltà! Onore a Beorchia!!

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni