LA GIORNATA CHE VERRA’

A imponzo il match clou delle Prima.
A Imponzo il match clou delle Prima.

PRIMA CATEGORIA

Il match clou di giornata è quello di Imponzo, dove sale un Cavazzo demoralizzato dalle ultime prestazioni (eliminazione in Coppa e ko interno col Villa) ed alle prese con una lunga serie di defezioni  che hanno costretto Negyedi  a cambi forzati con esiti non sempre soddisfacenti. Il Real dal canto suo cercherà di sfruttare il momentaccio dei viola, nonostante anche Ortobelli sarà costretto a rinunciare a qualche pedina importante.  A questa gara guarderanno con interesse Mobilieri e Villa: i “marangons” sono attesi dall’insidiosa trasferta di Arta, co i rossoblu termali rinfrancati dal blitz di Verzegnis nel turno precedente. E’ chiaro che il pronostico è tutto dalla parte della compagine di Buzzi, ma l’Arta resta squadra imprevedibile e per questo difficile da affrontare. Il Villa, invece, cercherà di sfruttare il fattore campo contro il Verzegnis: gli uomini di Cicutti, di solito, contro le grandi fanno sempre bella figura e Maisano dovrà mantenere alta la concentrazione dei suoi. L’Ovarese, ritrovati i gol di Manuel Gonano, potrebbe sfruttare eventuali passi falsi di chi la precede, ma l’esame – Fusca è di quelli da prendere sul serio, soprattutto perché gli arancioni di Lavia hanno bisogno di punti per non correre il rischio di vedere peggiorare una classifica al momento davvero complicata. Interessante anche il confronto di Gemona, col Castello che cerca la vittoria per confermare una tranquilla posizione a centro gruppo;  gli uomini di Carnelutti dovranno fare i conti però con una Folgore che cerca ossigeno per la sopravvivenza e scenderà nella pedemontana decisa a non tornare a mani vuote. In Val del lago – Cedarchis si affrontano due squadre col morale alto per il passaggio in Coppa e quindi il pronostico è quanto mai incerto. Ultima gara in programma quella di Paluzza, dove arriva il Campagnola: prevarrà la fame di punti dei padroni di casa o la serenità dei gemonesi?


SECONDA CATEGORIA

E’ la giornata degli scontri al vertice, con le prime 6 che si sfidano tra loro: l’inarrestabile Audax attende a Forni di Sotto una Nuova Osoppo delusa dall’eliminazione in Coppa e alle prese con un periodo non brillantissimo. Un eventuale successo della squadra di Craighero rappresenterebbe una vera e propria polizza – promozione, anche in considerazione dell’altra sfida, quella di Presenaio (si gioca in anticipo di un’ora, quindi alle 16,.30), dove arriva il Tarvisio, che fuori casa non sempre riesce ad esprimere le proprie potenzialità, ma che resta comunque un difficile cliente.  I viola appaiono in forma straripante, ma ogni partita, come si dice, fa storia a sé. Come se non bastassero queste supersfide, la giornata propone anche Bordano – Edera, ovvero le due immediate inseguitrici del quartetto di testa: vincere per rosicchiare punti è l’imperativo di entrambe. Negli altri incontri, si gioca in ottica salvezza: La Delizia – Trasaghis, Val Resia – Ardita  e Velox – Amaro potrebbero dare risultati chiaramente non decisivi ma molto importanti. Il riposo tocca alla Pontebbana.

TERZA CATEGORIA

Visto che una delle tre prime riposa (l’Ancora), le altre due cercheranno di approfittarne. Sulla carta il turno sembra più favorevole al Ravascletto (atteso dal confronto in casa del Comeglians), mentre il Cercivento scenderà a Cavazzo in casa della Viola che dopo un inizio difficile ha infilato un filotto di risultati positivi che l’hanno portata a 3 punti dal vertice. La gara più importante della giornata è quella di Ampezzo, dove i biancorossi di Timeus se la vedranno con l’Illegiana: vincere per rimanere al vertice sembra l’obiettivo di entrambe e quindi il confronto dovrebbe essere equilibrato. In cerca dei tre punti anche il Timaucleulis, atteso a Rigolato dai biancazzurri rinfrancati per il ritorno alla vittoria dopo quasi due anni. I ragazzi di Boschetti, però, per rimanere al vertice non hanno risultato diverso dalla vittoria. Completano il quadro della giornata  Lauco – Moggese e Stella Azzurra – Sappada.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni