I FATTI DELLA GIORNATA

Daniele Iob (Villa)

PRIMA CATEGORIA

Magari è solo una combinazione, ma fateci caso, ai primi tre posti della graduatoria ci sono le tre squadre che nei pronostici di inizio stagione erano indicate come le maggiori indiziate di vittoria finale. Al comando ci sono Cavazzo e Villa, che per certi veri hanno giocato una gara simile, nel senso che sono stati costretti a rimontare gli svantaggi iniziali: il Cavazzo era sotto addirittura di due gol prima di impattare sul 2 a 2 già nel primo tempo, trovando poi la zampata finale a un soffio dal 90’.
Anche a Ovaro la prima frazione si è conclusa sul 2 a 2, con l’Ovarese capace di portarsi per ben due volte in vantaggio, sfruttando gli errori di mira e di egoismo degli attaccanti arancioni. Poi, a inizio ripresa, la doppietta di Iob (per la prima volta titolare dopo l’infortunio all’osso frontale del cranio che lo costringe a giocare con un caschetto protettivo) ha spostato gli equilibri in maniera definitiva. Tiene il passo anche il Cedarchis, grazie ai gol (vecchi) di Granzotti e (nuovi) di Del Degan, coi quali supera il Fusca. Dietro le prime tre, ecco la Val del Lago che ferma i campioni del Real, imponendo loro un pareggio che costa 5 punti di disavanzo dal duo di testa. Nelle altre partite, spicca la vittoria del Trasaghis in casa del Castello ed i pareggi tra Audax e Verzegnis e Tarvisio e Campagnola.

 

SECONDA CATEGORIA

Cambio della guardia al vertice della classifica dove a guidare adesso sono in 2: la sempre più convincente Arta sbanca Cercivento, mentre la Folgore ribalta lo 0 – 2 iniziale nel confronto con la Velox. Dietro la coppia di testa, un’altra coppia, quella composta da Ravascletto ed Edera, con al compagine di Enemonzo che va ad espugnare proprio il campo del Ravascletto, apparso anche un po’ affaticato dopo l’exploit in Coppa di mercoledì scorso. Pirotecnico 4 a 3 della Nuova Osoppo sul San Pietro, così come il 5 a 2 col quale l’Amaro schianta il Bordano. Il pari di Pontebba tra i locali e l’Illegiana è l’ultimo risultato della domenica che visto riposare il Paluzza.

 

TERZA CATEGORIA

E’ l’Ampezzo (un po’ a sorpresa) la capolista solitari di un girone che stenta a definire le proprie squadre guida. E così i biancorossi, che espugnano Rigolato, ne approfittano per portarsi al comando. Un punto dietro c’è l’Ancora che suda più del previsto per domare un Sappada irriducibile. La Viola conquista il suo primo punto sul campo della Moggese e così, adesso, l’unica squadra a zero punti è La Delizia superata in casa da un Lauco determinato e senza fronzoli. Colpaccio del Timaucleulis a Gemona in casa di quella Stella Azzurra che non riesce a trovare continuità di risultati. Nell’anticipo di sabato il Comeglians conquista un buon punto a Resia. Ha riposato l’Ardita.

6 Comments

  • Posted 15 Maggio 2017 09:59 0Likes
    by Mario

    Vanno i miei più grandi complimenti a Granzotti per il grandissimo gol.

  • Posted 16 Maggio 2017 16:44 0Likes
    by Raffaele Agostinis

    Buongiorno a tutti, probabilmente al telefono con Renato Damiani, in una breve chiacchierata, mi sono espresso male, sta di fatto che nell’articolo presente oggi sul Messaggero Veneto, riguardo alla partita Folgore-Velox si legge : “la partita – continua Agostinis- si è poi incattivita e a farne le spese è stato Del Fabro, out per la rottura del perone della gamba dx”. Per evitare che le mie parole vengano fraintese, ci tengo a precisare che nel secondo tempo il tono agonistico si è alzato indubbiamente entro i limiti di un normale incontro sportivo dove due squadre cercano di portare a casa il risultato. Per quanto riguarda l’infortunio del nostro giocatore, senza alcun dubbio escludo il coinvolgimento di altri giocatori. In parole povere si è fatto male da solo. Concludo quindi scusandomi con Renato per averlo involontariamente “portato fuori strada” e soprattutto elogiando il comportamento sportivo e leale tenuto di tutti i giocatori e dirigenti delle Velox durante la gara. Buon campionato a tutti.
    Raffele Agostinis.

  • Posted 16 Maggio 2017 17:57 0Likes
    by Checo

    Hai fatto bene Raffaele, non deve passare nesssun messaggio sbagliato che “infami” il Carnico

  • Posted 17 Maggio 2017 09:35 0Likes
    by Matt&0

    Bellissima partita fra Osoppo -S.Pietro tantissime azioni da Gol

  • Posted 17 Maggio 2017 10:33 0Likes
    by secondo

    Riguardo l’incontro Folgore-Velox vorrei precisare che le prime due reti della Folgore non sono state segnate nei primi 3 minuti ma al primo munuto del secondo tempo e a metà della ripresa.

  • Posted 20 Maggio 2017 20:20 0Likes
    by Stefano reputin

    Bravissimo raffaele …. e’ giusto puntualizzare perche poi certe cose vengono fraintese e la gente che legge i giornali si fa dei pensierisbagliati … in bocca al lupo x la tua nuova carriera e per il percorso che hai intrapreso… viva la sportivita’

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni