LA COPPA CARNIA JUNIORES PARLA MOBILIERI

                                                                I campioni dei Mobilieri (foto Cella)

VIOLA                  0
MOBILIERI        1

 VIOLA
Candotti, Pugnetti, Cimador, Longhino, Mainardis (Pagliarulo), Dell’Angelo, Roccasalva, Gallizia, Rotter (Sgobino), Ferataj, Lazzara (Ridolfo). All. Donaier.
MOBILIERI
Filaferro, Cicutti (Moro), Chiapolino, Marsilio, Selenati, Matiz, Dassi, G. Straulino, Guido Nodale, Moser, Urbano (Plazzotta). All. Fabiano Straulino.
Arbitro Puntel di Tolmezzo (Di Salvo-Maieron).
Marcatore  Nella ripresa al 24’ Dassi su rigore
Note: Angoli 7 a 2 per la Viola. Espulsi:  Longhino, Selenati e il mister Donaer.   Ammoniti: Matiz, Gabriele Straulino, Pugnetti, Dell’Angelo.
Spettatori: 600 circa.

SUTRIO
I Mobilieri sovvertendo i pronostici vincono tra le pareti amiche la Coppa Carnia Juniores con il decisivo rigore di Maurizio Dassi. Dopo giorni di pioggia incessante per la finalissima della Coppa Carnia Juniores intitolata al compianto ex giocatore-capitano sutriese Nicola Straulino, al fischio d’inizio fa capolino un timido sole che conforta il numeroso pubblico presente sugli spalti e nelle zone limitrofe. Nei primi 20’ padronanza territoriale della Viola e Mobilieri a tentare qualche timida azione di rimessa, quindi la prima palla gol si concretizza con un piazzato  di Gallizia che leggermente deviato da un difensore avversario stava per sorprendere il reattivo estremo Filaferro, poi una rovesciata dal limite di Ferataj termina di poco sopra la traversa.
La prima conclusione dei “maggiolini” al 40’ con un sinistro di Urbano tranquillamente ammortizzato da Candotti.  Nella ripresa dopo un dubbioso atterramento di Moser, cambi tattici da parte dei due allenatori e dopo 14’ i gialli di Sutrio si fanno pericolsi con una punizione dai 30 mt di Gabriele Straulino che va a lambire la traversa, mentre il potenziale offensivo dei cavazzini con su tutti il bomber Ferataj, viene efficacemente contrastato
da un attento reparto arretrato dei “locali”.  Al 22’ clamorosa la palla gol per i Mobilieri: Guido Nodale riceve un delizioso corridoio dalle retrovie quindi dalla linea di fondo serve lo smarcato Dassi che dal dischetto spara oltre alla traversa, ma al 24’ la partita si sblocca. Atterramento di Guido Nodale da parte di Longhino per un sacrosanto rigore che Dassi trasforma spiazzando Candotti.  Pericolosi ancora i “marangons” con un piazzato di uno scatenato Dassi ma Candotti si distende sulla propria destra per la respinta. Al 39’ annullata una rete di Sgobino ma l’arbitro aveva già fischiato una precedente azione fallosa degli attaccanti in maglia viola. Nel concitato finale espulsioni per somma di ammonizioni di Pagliarulo e Selenati quindi pochi minuti dopo  anche mister Donaer  deve guadagnare anzitempo gli spogliatoi. Al 3’ di recupero determinante l’intervento di Filaferro sul piazzato decentrato di Ferataj, poi è grande festa in casa Mobilieri.

2 Comments

  • Posted 18 Settembre 2017 17:15 0Likes
    by Goi Daniele

    Vorrei semplicemente ringraziare tutti per le emozioni grandi che ho provato in questi giorni…
    Dal custode del campo ai dirigenti, a chi faceva la griglia, a tutti quelli che sono stati a vedere la partita…..uno spettacolo prima, durante, e dopo, nel campo e fuori …sugli a spalti, negli spogliatoi, per le strade del paese….ai giornalisti -fotografi che hanno celebrato questi momenti così importanti.
    Non ho mai provato una gioia del genere…..; e la voglio condividere con miei ragazzi, che mi hanno reso fiero ed orgoglioso per come hanno interpretato la partita, con il mio amico Fabiano, Celeste, Pino….ed Ema, coloro che sono stati al mio fianco in tutto questo percorso,…
    Ma voglio condividere questa gioia immensa con tutta la comunità di Sutrio, con tutti quanti erano a vedere la partita, con MIchele…e Simone…figli di Tino… e farla giungere fino lassù….dove qualcuno ci ha sicuramente “aiutati” a calciare il rigore di Maurizio ed ad allungare le mani ad Alex…per quella parata prodigiosa.
    Onore alla Viola, ed ai miei ragazzi del 2000…Dennis, Marco, Cristian….che hanno disputato un grande campionato…
    Scuscion….per sempre…..

  • Posted 20 Settembre 2017 21:55 0Likes
    by Domenico

    Complimenti al Sutrio e forza e onore alla Viola.
    Bello anche l’articolo se non fosse per quella piccola imprecisione…. “Nel concitato finale espulsioni per somma di ammonizioni di Pagliarulo….”
    Cordialmente,
    Domenico Pagliarulo (il papà di Luca)

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni