22^ GIORNATA. GLI SQUALIFICATI

Francesco Nodale (Nuova Osoppo)

In riferimento alle gare di mercoledi 12 settembre il Giudice sportivo (sostituto) Emidio Zanier ha preso i seguenti provvedimenti disciplinari:
DUE GIORNATE  Fabio Squecco (Il Castello), Francesco Nodale (Nuova Osoppo)
UNA GIORNATA  Giacomo Basaldella, Davide Belgrado, Luca Cussigh e David Zanin (Campagnola), Luca Micelli (Pontebbana), Federico De Antoni (Ovarese), Alessio De Tonia (Cedarchis), Samuel Ridolfo (Trasaghis), Nicholas Cavallero (Cercivento), Andrea Madile (Val del Lago), Stefano Serafini e Angelo Nadalin (Il Castello), Cristian Bellina (Ravascletto), Esteban Falcon (Folgore), Thomas Lepore (Stella Azzurra).
A Carico del Campagnola squalifica sino al 4 ottobre per il massaggiatore Enzo Collini “per reiterate proteste e frase offensiva all’indirizzo dell’arbitro”, quindi squalifica sino al 24 settembre per l’allenatore Massimo Pittoni “per reiterate proteste”, squalifica sino al 13 novembre per l’assistente all’arbitro Bruno Cantoni “per essere entrato in campo senza autorizzazione e accostandosi all’arbitro lasciava cadere la bandierina a terra poi offendeva e successivamente abbandonava il camp0 di gioco senza giustificato motivo” ed infine ammenda di 50,00 euro alla società. Per la Pontebbana squalifica sino al 24 settembre per l’allenatore Marco Fabris “per reiterate proteste” ed ammenda di 75,00 euro alla società “per reiterate proteste e ingiurie poste in essere da parte dei propri sostenitori durante ed a fine gara nei confronti dell’arbitro”.
TORNEO ALLIEVI. Al termine della fase a gironi la Pontebbana con 4,50 penalità è terminata al primo posto nella graduatoria della Coppa Disciplina, Secondo posto per il Real Ic (11,50 penalità) e terzo posto per i Mobilieri (12,00 penalità).

6 Comments

  • Posted 15 Settembre 2018 01:01 0Likes
    by Enzo

    che strano che i ‘sostenitori’ della pontebbana siano stati poco educati nei confronti di qualcuno..sarebbe da alzare un po’ l’importo della multa così forse stanno un po zitti

  • Posted 15 Settembre 2018 10:36 0Likes
    by Massimo

    Buongiorno sono il Mister del Campagnola e sono rimasto esterrefatto alla lettura del referto. Non ho rivolto nessuna parola tanto meno offeso, non sono stato allontanato dal campo come il mio collega della pontebbana cose da pazzi. Sarebbe giusto già sapere a fine partita oltre ai giocatori ammoniti o espulsi anche i dirigenti ed accompagnarori perché è troppo facile sparare sentenze tanto per. Al di là di tutto domenica mi ritrovo con una formazione largamente rimaneggiata per una direzione di gara Scandalosa.

  • Posted 15 Settembre 2018 12:05 0Likes
    by Nicola Fabris

    Mister …. Lei ha pienamente ragione. Io chiederei che i Direttori di Gara redigano a fine gara il loro rapporto ufficiale e ne consegnino copia alle Società. Questo eviterebbe che alcuni di loro scrivano inesattezze (in qualche caso addirittura falsità) che poi, qualora venisse fatto un ricorso, “confermano” semplicemente. Tutto questo perchè sicuri e protetti dal top secret dei referti.

  • Posted 15 Settembre 2018 12:15 0Likes
    by Lorenzo sala

    Squalificare per due mesi un Signore come Bruno Cantoni fa pensare che, forse , sarebbe il caso di rivedere certe decisioni e calmarci un po tutti arbitri compresi..in tre anni a Gemona non ho mai sentito da parte sua una parola fuori posto ..Dite in Fornez ” deivi une regolade” ..mandi e sempre forza Audax e Campagnola

  • Posted 15 Settembre 2018 13:55 0Likes
    by antonio

    Pontebbana-Campagnola: leggo il messaggero veneto e sembra gurriglia….. leggo le decisioni del giudice sportivo e sembra un bollettino di guerra…. per fortuna ero a vedere la partita!!!!!! Sono superpartes perchè non tifoso ma appassionato di calcio. Ci sono stati 3 giocatori espulsi, allenatore pontebbana e due dirigenti campagnola allontanati dal terreno di gara, molti ammoniti (mi pare di aver letto 14 in totale…..). Vedendo la partita, si combattuta, ma nella normalità, si possono contare al massimo 5/6 interventi fallosi degni di nota da ambo le parti. Tutto il resto è pura invenzione di un arbitro (anche la squalifica dell’allenatore del Campagnola è ridicola e incomprensibile…… non essendo stato espulso) a dir poco inadeguato e purtroppo protagonista. Incapace, almeno l’altra sera, di essere un degno rappresentante della classe arbitrale. La cosa che mi ha colpito, è vedere durante l’incontro e a fine partita, giocatori, tifosi e dirigenti da ambo le parti bere un bicchiere di vino assieme ed essere d’accordo nell’analisi di un arbitro indisponente al limite da poter pensare che sia andato ad arbitrare con l’intento di essere protagonista a tutti i costi. E si è visto…… Consiglio a pontebbani e gemonesi di continuare a fine partita a bersi un buon bicchiere di vino, che incarna lo spirito del Carnico quale torneo di calcio (con vincitori e sconfitti come è giusto che sia) ma anche luogo di aggregazione che non viene scalfito da “personaggi” quantomeno discutibili….. Buon fine carnico a tutti…..

  • Posted 15 Settembre 2018 20:30 0Likes
    by Giulio Fornasiere

    Bellissima (si fa per dire, in realtà, avvilente) la motivazione della squalifica al buon Bruno Cantoni che prima “entrava in campo senza autorizzazione” e successivamente “abbandonava il campo di gioco senza giustificato motivo”. Prima non può entrare, poi non può uscire…

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni