IMPRESA PALUZZA, MOBILIERI ELIMINATI

L’eliminazione dei Mobilieri ad opera del Paluzza è la notizia della serata degli ottavi di Coppa Carnia. A Ravascletto ci sono due gol per parte nella prima mezz’ora (doppietta di Zammarchi), poi i sutriesi restano in 10 nel primo tempo per l’espulsione di Ermano.

Mattia Mazzolini (Cercivento)

Nella ripresa le altre due reti paluzzane di Di Centa per un successo da ricordare che fa seguito a quello con il Real: due scalpi eccellenti per la squadra dell’allenatore e neoconsigliere comunale di Villa Santina Max Brovedani.

Come previsto, senza storia la sfida fra Cavazzo e Verzegnis, vinta 6-1 dai padroni di casa.

Alex Durì (Amaro)

Bel colpo dell‘Amaro, che batte il Cedarchis con rete decisiva di Durì all’86’; una rivincita dopo il 3-4 subito al 99′ in campionato domenica scorsa.

Incredibile quanto accaduto al Cercivento: domenica scorsa, avanti 2-1 fino al 91′ in casa del Campagnola, aveva perso 3-2 al 95′. Ebbene stasera al “Morassi”, con lo stesso avversario, è avvenuto l’esatto opposto: Campagnola avanti 2-1 fino all’89’ e Cercivento vittorioso 3-2 con un rigore di Mazzolini al 96′.

Nel finale anche il successo del Villa, che passa a Trasaghis con il gol di Sopracase all’80’.

Pure a Tolmezzo gli ultimi minuti sono decisivi: Crea che all’86 consente a Tarvisio di siglare il 2-2 con l’Illegiana e poi vincere ai rigori.

Giulio Crea (Tarvisio)

Si decide ai rigori dopo un 2-2 al 90′ anche Pontebbana-Velox: a Malborghetto si impone la formazione di Pontebba.

A Villa Santina, sul campo che l’aveva vista vincitrice del trofeo nel 2014, l’Ovarese batte la Folgore grazie in particolare alla doppietta di Josef Gloder

I quarti di finale sono in programma mercoledì 19 giugno alle 20.30; giocherà in casa chi fino a questo punto ha disputato meno incontri fra le mura amiche; nel caso le due squadre abbiano disputato lo stesso numero di partite casalinghe, deciderà un sorteggio.
Questi gli accoppiamenti: Cavazzo-Tarvisio (sorteggio), Cercivento-Amaro (a Cercivento), Villa-Paluzza (a Villa Santina), Pontebbana-Ovarese (a Pontebba, ma in realtà la società di casa dovrò cercare un campo con l’impianto di illuminazione, come accaduto agli ottavi).

CLICCA QUI PER IL QUADRO COMPLETO DEGLI OTTAVI A CURA DI RENATO DAMIANI

Ricordiamo, infine, che nel recupero della seconda giornata della Seconda Categoria l’Ardita si è imposta 4-2 a Forni Avoltri sulla Val del Lago. Protagonista Raffaele Carrera, autore di una tripletta.

(nella foto di copertina il Paluzza)

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni