GLI OSCAR DEL CARNICO

Bar Ristorante "La Pagoda" Colza di Enemonz0
Bar Ristorante “La Pagoda” Colza di Enemonzo

Sabato 22 ottobre a partire dalle ore 19.00 presso il Bar Ristorante “La Pagoda” a Colza di Enemonzo, appuntamento con la consegna dei trofei riservati ai migliori  bomber, portieri del campionato Carnico 2016, e per i due giovani che si sono messi in luce nel campionato Giovanissimi e nella Coppa Carnia juniores.  Nella serata, organizzata dalla redazione di “A Tutto Carnico” in collaborazione con Radio Studio Nord, ci sarà spazio anche per I “Top del Carnico”, ovvero i più votati tra i giocatori, allenatori ed arbitri della stagione appena conclusa, quindi premi speciali alla “carriera.”Alla cerimonia hanno assicurato la loro presenza il presidente regionale della Ficg Gianni Toffoletto che sarà accompagnato dalla delegata carnica Flavia Danelutti, il presidente della sezione Aia degli arbitri della Carnia Nicola Forgiarini e d il presidente degli allenatori della Carnia Fausto Barburini oltre a tutti gli sponsor.

I PREMIATI DEL CARNICO 2016

loris-vezzi-ravasclettoLoris Vezzi (Ravascletto). Miglior bomber del campionato e della 3^ Categoria con 28 reti realizzate come quelle di  Devid Morassi del Cercivento ma vincitore in quanto più giovane rispetto al rivale.  Classe ’94 avvio con i pulcini dei Mobilieri, poi Tolmezzo, quindi Under 20 con Mobilieri e Villa. Esordio in prima squadra con il Cercivento, quindi prestito al Ravascletto.

devid-morassi-cerciventoDevid Morassi (Cercivento). Classe ’89, in gol per 28 volte come Loris Vezzi del Ravascletto, parte dalle giovanili dei Mobilieri, poi Tolmezzo, Timaucleulis, quindi Comeglians e a chiudere con il definitivo ritorno a Cercivento. Da martedì mattina neo papà del piccolo Nicolas.

daniele-iob-villa-3Daniele Iob (Villa). Miglior bomber della 1^ Categoria con 27 reti. Classe ’82 inizia in tarda età nelle fila della Stella Azzurra, poi Venzone, 5 anni con Campagnola e Moggese poi da 3 anni con il Villa. Ha vinto 1 campionato, 2 Coppa Carnia e 3 Super Coppe.

alessio-felaco-tarvisioAlessio Felaco (Tarvisio). Miglior bomber della 2^ Categoria con 25 reti. Classe ’92 parte dalle giovanili del Tarvisio, quindi Tolmezzo con cui esordisce in prima squadra in Eccellenza, poi Campagnola, Pontebbana e da due anni il ritorno al Tarvisio.

michele-de-toni-cerciventoMichele De Toni (Cercivento). Miglior portiere della 3^ categoria e del Carnico con 15 reti subite in 23 partite. Classe ’88, inizia nelle giovanili del Milan Club, poi Velox, Mobilieri, 6 anni a Paluzza e quindi da questa stagione con il Cercivento.

denis-zozzoli-cavazzoDenis Zozzoli (Cavazzo). Miglior portiere della 1^ Categoria con 18 reti subite su 24 partite disputate. Classe ’86 parte dalle giovanili del Tolmezzo, quindi 3 anni a Venzone, 1 con la Pro Osoppo, quindi un  triennio con il Verzegnis e dal 2012 portiere del  Cavazzo con cui conquista scudetto e Coppa Carnia nel 2015.

cristian-nadalutti-trasaghisCristian Nadalutti (Trasaghis). Miglior portiere della 2^ Categoria con 24 reti subite in 26 partite. Classe ’77, parte dalle giovanile del Pozzuolo, poi Allievi e Juniores con l’Udinese, quindi in successione  Sevegliano, S. Maria la Longa, Risanese, Lavarian Mortean, Ancona Udine,Pozzuolo, Lumignacco e da due anni numero uno del Trasaghis.


tommaso-candotti-villa Tommaso Candotti (Villa).
Miglior giocatore nella categoria Juniores. Classe ’98 con l’Edera fa parte della rosa dei Pulcini e Giovanissimi, poi Under 20 con il Villa ed esordio quest’anno in prima squadra con l’Ampezzo sua società di appartenenza.


dsc_0001Erik Macuglia (Cavazzo).
Miglior giocatore nella categoria Giovanissimi.Classe ’00 gioca con Pulcini ed Esordienti del Cavazzo, poi trasferimento nelle giovanili del Tolmezzo in cui milita per 2 anni per poi far ritorno alla casa madre Cavazzo.

I TOP DEL CARNICO 2016

ado-agostinis-illegianaAdo Agostinis (Illegiana). Miglior giocatore. Classe ’74 esordisce come pulcino nella Pro Tolmezzo, poi Esordienti a Passons, Giovanissmi con la Virtus Tolmezzo, Allievi con l’Uc Tolmezzo quindi Illegiana. 3 campionati nel girone di eccellenza con il Tolmezzo , poi rientro definitivo ad Illegio con cui vince 2 campionati, 2 Coppa Carnia e 2 Super Coppe.

adriano-ortobelliAdriano Ortobelli (Real Ic). Miglior allenatore. Classe ’62 come mister 3 anni a Paluzza, 2 a Ravascletto e dal 2008 sulla panchina del Real Ic con cui vince 2 scudetti, 2 Coppa Carnia ed 1 Super Coppa.


alberto-zanardoAlberto Zanardo.
Miglior arbitro. Classe ’72 di origine venete , dal 1990 dirige più di 1000 partite in 26 stagioni, meritandosi  prima la Lega Pro poi C1 e C2.

PREMI  ALLA   CARRIERA

gildo-de-toniGildo De Toni (Arta Terme). Classe ’67, parte dal Trelli , quindi 9 anni con la Velox, 13 con il Cedarchis e da 3 anni con l’Arta Terme. Con gli amatori veste le maglie di Coopca, Verzegnis e Arta Terme. Nella sua lunga carriera vince 6 scudetti, 4 Coppe  Carnia e 2 Super Coppe.

giannino-zulianiGiannino Zuliani (Villa). Classe ’57, con il Villa nei suoi 49 anni di ininterrotta appartenenza ha ricoperto il ruolo di giocatore, allenatore, dirigente e segretario.  Ancora in attività con gli amatori del Davar.Andrea Fabris. Classe ’71, arbitro da 21 anni che lo hanno portato a dirigere 705 partite e quella tra Cercivento e Ravascletto di sabato 8 ottobre è stata la sua ultima direzione.

andrea-fabrisAndrea Fabris. Classe ’71, arbitro da 21 anni che lo hanno portato a dirigere 705 partite e quella tra Cercivento e Ravascletto di sabato 8 ottobre è stata la sua ultima direzione.

PREMI SPECIALI

Luca De Giudici (Real Ic)
Luca De Giudici (Real Ic)
Alain Schiratti (Amaro)
Alain Schiratti (Amaro)

2 Comments

  • Posted 19 Ottobre 2016 16:33 0Likes
    by Maurizio Mesaglio

    Grande Andrea Fabris. Per non perdere îl contatto con îl fischietto lo aspettato i Campionati Regionali di Pallavolo, soprattutto di serie C. E, come sempre, îl dopo partita ….

  • Posted 20 Ottobre 2016 09:49 0Likes
    by Veritti Giancarlo

    I miei più vivi complimenti a Renato Damiani per questa splendida iniziativa che si ripete ormai da tempo.
    Renato Damiani va ricordato anche e soprattutto quale ideatore della trasmissione radiofonica “a tutto carnico”, che tutti ci invidiano.
    Renato Damiani è sicuramente meritevole di un riconoscimento importante da parte della Federazione.

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni