LUCA DE GIUDICI LASCIA IL REAL DOPO 32 ANNI IN BIANCOROSSO

Luca De Giudici, classe 1975, marito di Elena e papà di Lorenzo e Sara, ha deciso di lasciare il Real Ic dopo 32 di ininterrotta militanza, fatta eccezione un anno nei giovanissimi del Tricesimo e solo tre mesi con il Tolmezzo Carnia. Nel suo personale palmares 5 scudetti, 8 Coppa Carnia (7 vinte e 1 persa), 7 Supercoppa Carnia (5 vinte e 2 perse). In questa stagione fa parte degli acquisti del Cedarchis, ma la sua prima intenzione era quella di finire a Sutrio.

«Mi sarebbe molto piaciuto far parte dei maggiolini, ma la società sutriese ha fatto una scelta ben precisa ovvero quella di dare preferenza a giocatori locali, e quindi non volendo assolutamente creare problemi all’interno dello spogliatoio, ho deciso di dare risposte positiva alle molte insistenze di Rino Rainis, il ds del Cedarchis».
Lasciare il Real Ic è stata una scelta molto dolorosa.
«Mai avrei pensato che quanto successo potesse accadere, anche perché era forte il mio desiderio di giocare ancora qualche anno con il “mio” Real Ic e poi appendere i “guantoni” al fatidico chiodo e quindi mettere a disposizione il mio tempo libero occupandomi  del settore giovanile, situazione che negli anni scorsi mi aveva visto collaborare con l’allora mister Almir Dzananovic».

La tua “fuoriuscita” dal Real Ic ha provocato qualche problema all’interno del Consiglio direttivo biancorosso.

«A mente fredda resto convinto che la mia situazione sia stata mal gestita, e pur nell’amarezza, che resta ancora tale, dell’abbandono “forzato”, non voglio alimentare polemiche ed invece pensare a tutte le soddisfazioni morali e sportive che mi sono preso difendendo con passione ed appartenenza alla maglia, la porta biancorossa».

Oltre a Luca De Giudici il Real Ic ha perso anche Diego Mattia
.
«Due personaggi che al Real Ic hanno dato moltissimo sia a livello dirigenziale che sportivo».

Ora da biancorosso diventi giallorosso
.
«Ho tenuto un colore, ho passato il “ponte” ed ora  con ansia attendo il “derby” e per me quella non sarò proprio una partita qualsiasi, in quanto dal lato opposto dal campo ci sarà una porta che ho difeso per 32 anni».

In bocca al lupo portierone!

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni