FINALMENTE CAMPIONATO! ALLE 16.30 IN CAMPO PRIMA E SECONDA

Dopo la prima giornata di Coppa, ecco finalmente il campionato!
Oggi alle 16.30 scendono in campo le squadre di Prima e Seconda Categoria, mentre per la Terza bisognerà aspettare ancora una settimana, vale a dire domenica 5 maggio.

In Prima Categoria sono due le partite che spiccano: Cavazzo-Nuova Osoppo e Villa-Trasaghis. I campioni in carica esordiranno sul loro campo contro una neopromossa carica di entusiasmo ma anche di valori tecnici indiscutibili. Un confronto intrigante, insomma, anche se il pronostico è ovviamente dalla parte dei viola.
Da seguire anche Villa-Trasaghis, si diceva, ovvero due tra le compagne indicate come possibili protagoniste nei piani alti della classifica. Peccato che lo scontro arrivi alla prima giornata, con le due squadre ancora in cerca dell’assetto migliore dopo i tanti innesti dell’ultimo mercato.
Campagnola-Fusca sarà l’occasione per vedere ancora all’opera Komac, che nella prima uscita in Coppa ha già lasciato intravedere tutta la sua essenzialità di giocatore di altro livello, anche se gli arancioni sanno benissimo che non basterà limitare lo sloveno per uscire imbattuti dal “Goi”.
Cedarchis-Cercivento è il classico confronto dal pronostico apertissimo, con gli ospiti che possono vantare una maggiore affidabilità sul piano dell’assetto tattico, avendo cambiato molto meno rispetto ai giallorossi.
Mobilieri-Arta si ritrovano dopo tre giorni dalla gara di Coppa, questa volta a Sutrio: i termali vorranno riscattare il ko incassato a Zuglio, ma è chiaro che i ragazzi di Buzzi vorranno partire col piede giusto anche in campionato.
Real-Pontebbana si presenta come una delle partite più incerte: entrambe le squadre sanno praticare un buon calcio, non rinunciando mai a giocarsela a viso aperto. Osservato speciale sarà Luca Micelli, che nella vittoriosa prima di Coppa a Timau è andato a segno per ben tre volte.
Infine, Ovarese-Amaro: entrambe sconfitte all’esordio in Coppa, le due squadre cercheranno il riscatto, soprattutto per il morale, perché iniziare la stagione con due ko di fila di sicuro non aiuta. Sandro Beorchia si aspetta riposte positive dai suoi, perché la sconfitta interna in Coppa con l’Illegiana ha fatto seguito ad un precampionato difficile (le sconfitte nei tornei di Comeglians e di Ovaro), anche se bisogna naturalmente tener conto di assenze e dei carichi della preparazione.

In Seconda Categoria la neve caduta nelle ultime ore ha obbligato al rinvio di ben tre partite: Lauco-Sappada, Tarvisio-Illegiana e Ravascletto-Paluzza.
In Timaucleulis-Ardita sono giù in palio punti pesanti: le due squadre, infatti, hanno come obiettivo la salvezza e iniziare bene sarebbe veramente importante anche a livello psicologico.
Verzegnis-Folgore vede gli ospiti favoriti nei pronostici, ma la compagine di Di Lena sarà un importante banco di prova, con Thomas Spilotti atteso con curiosità alla prova campionato.
Detto che sarà la Val del Lago ad osservare il turno di riposo, rimane il match tra Velox e Stella Azzurra: padroni di casa avviliti per la sconfitta in Coppa e gemonesi a mille dopo la goleada in casa dell’Ancora. Al “Nives Romano” sarà partita intensa, statene certi!

CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI ARBITRALI

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni