31 anni dopo ecco i “ragazzi” della Virtus regina ’88 dei Giovanissimi

di MASSIMO DI CENTA

Serata amarcord per la Virtus Tolmezzo.
In un locale del capoluogo carnico si sono ritrovati i “ragazzini” che nel 1988 conquistarono il titolo nel Campionato Carnico Giovanissimi.
Serata, naturalmente, all’insegna dei ricordi (un gol, una parata, una partita, un episodio), a testimonianza che certi legami non finiscono mai, anche se ognuno prende strade diverse.
Accanto a quasi tutti i dirigenti e al tecnico Mauro Di Lena, c’erano praticamente l’intera rosa dei giocatori, ritratti nella foto con la bandiera della società, che scomparve quando arrivò la fusione con la Pro Tolmezzo (nacque così l’attuale Tolmezzo Carnia). Alcuni hanno ancora un ruolo nel Carnico, altri lo seguono con interesse ma senza una partecipazione attiva.
Ricordiamoli, allora, i campioni del 1988: Alberto Brollo, Ado Agostinis, Valter Gaier, Fabio Schnaider, Giuseppe Minotti, Daniele Cremona, Nicola Cumbo, Roberto De Cillia, Rudi Boccialone, Massimiliano Anesi, Cristiano Dionisio, Stefano Adami, Alessandro Gressani, Filippo Gressani, Ivan D’Orlando, Keith Reoli e Gianpaolo Spinelli.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

Approfondimenti

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: carnico@rsn.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 2018 2017 2016 Altre edizioni